Visto e Permesso di Lavoro

Materia delicata e procedure non semplicissime quelle per ottenere i visti per lavorare o studiare in Australia. Non pretendiamo di dare informazioni sostitutive a quelle che possono e devono essere cercate sui siti istituzionali, ma di dare qualche indicazione per orientarsi nell'argomento. Prendiamo in considerazione i visti più frequenti per organizzare un viaggio o per vivere e lavorare in Australia. Cominciamo con il Visto Turistico: Ha una validità trimestrale e la possibilità di essere rinnovato per altri tre mesi. Con questo visto non è assolutamente possibile lavorare, neanche per periodi di tempo limitato, ma i cittadini italiani, con questo visto, possono fare poi richiesta per un visto vacanze-lavoro che copre un periodo di dodici mesi.

Visto per studio o student visa è ciò che serve se si vuole andare in Australia a studiare e ha una durata pari a quella del corso di studi che si vuole frequentare. Lo student visa, oltre ad essere valido anche per il nucleo familiare, permette di svolgere lavori part time. E, dal punto di vista lavorativo, può essere una soluzione da prendere in considerazione, visto che, in media, le paghe in Australia sono relativamente alte; quindi, anche un impiego part time può essere, come inizio, una buona soluzione.

Se si hanno meno di trentuno anni il visto da richiedere è il Working Holiday Visa che da la possibilità di trasferirsi a lavorare in Australia per dodici mesi. Rinnovabile per altri dodici mesi è la soluzione migliore per non avere particolari restrizioni per poter lavorare. Certo il limite di età è abbastanza restrittivo ma per chi è giovane e intraprendente rappresenta davvero la soluzione migliore per cominciare ad entrare nel mercato del lavoro australiano.

dipartimento di immigrazione australiano Per chi ha già una certa esperienza lavorativa esiste lo Standard Business Sponsorship, cioè la classica sponsorizzazione da parte del datore di lavoro. Sarà quest'ultimo che dovrà garantire per voi dinanzi al governo e richiedere il visto di lavoro, dalla durata minima di due anni. Il così detto sponsor deve depositare una documentazione con cui si assume la responsabilità economica e giuridica del lavoratore. Non bisogna lasciarsi scoraggiare dal fatto che, in teoria, può sembrare difficile trovare un datore di lavoro che si assuma questi oneri; in realtà se la vostra professionalità merita, in Australia le opportunità ci sono eccome. Inoltre questo tipo di procedura è quella che può poi dare l'opportunità di ottenere la Permanent Residency.

Skilled Visa rivolto a chi ha un'ottima conoscenza della lingua inglese e capacità professionali altamente qualificate e di cui vi sia necessità nel mercato del lavoro australiano. Bisogna superare un test dal cui superamento, e in base al punteggio, dipende il fatto che ci si possa mettere in lista per ottenere questo sospirato visto. La procedura non è semplicissima ma, se si pensa che questo visto può dare la possibilità di vivere e lavorare in modo permanente in Australia, di godere dell'assistenza sanitaria e di richiedere la residenza permanente dopo due anni, vale la pena affrontare qualche sacrificio.

Visto Business è quello che viene rilasciato, in via temporanea, per consentire di cominciare un'attività imprenditoriale in Australia. Per ottenerlo però bisogna avere precedenti esperienze imprenditoriali dimostrate e un business plan serio e strutturato da cui risulti, tra l'altro, una certa disponibilità economica.

Per avere informazioni precise e aggiornate vi consigliamo di consultare i siti nationalvisas.com.au molto ben fatto, chiaro e di semplice utilizzo. australia.gov.au sito del governo australiano quindi, oltre che preciso, aggiornato con le ultimissime disposizioni legislative.visto australiano

1. Categoria visto, definito dalla Ambasciata Australiana.
2. Data validità visto australiano.
4. Nome del titolare visto australiano.
14. Numero visto australiano.
16. Data scadenza visto australiano.
18 Tipo di visto.
19 Definizione visto per affari (valido per l'Australia visti solo business).

Modulo richiesta visto Working Holiday Visa
• Form 1150 (pdf)
• Costi domanda Visti australiani (pdf)


Scrivici se hai domande o commenti sull'Australia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento