Cucina e prodotti della terra Australiana

Parlare di una cucina australiana è forse un pò azzardato. Diciamo che la cucina australiana ha assorbito e beneficiato delle culture gastronomiche delle molte etnie che si sono insediate nel paese. Parlare dunque di una cucina australiana significa parlare di una ricca misticanza di sapori e tradizioni. All'interno di queste influenze si trovano, certo, alcuni piatti che sono diventati tipici o molto frequenti sulle tavole australiane.

Molto popolare e molto consumata è, senza dubbio la carne; anche se a noi può fare impressione, in Australia tipici sono i piatti a base di carne di canguro e di coccodrillo, per molti simile al maiale. Ma c'è da dire che anche il pesce costituisce un alimento molto usato e apprezzato dagli australiani anche perché, per loro fortuna, possono godere di alcuni dei tratti di mare più puliti al mondo. Gamberi, mazzancolle e aragoste sono decisamente molto apprezzate e base per piatti anche piuttosto sofisticati. Un'altra specialità è il barramunda, simile al tonno e quasi completamente privo di grassi.

Anche i prodotti caseari rappresentano una delle voci più importanti della cucina australiana, oltre che essere parte di un'industria che sta crescendo notevolmente. Particolarmente gustosi sono i formaggi di capra come il Gympie e il Kytren. In Tasmania viene prodotto il celeberrimo "blue-vein" molto simile al gorgonzola.

Particolare attenzione meritano i vini: l'Australia sta diventando uno dei maggiori produttori al mondo grazie al migliaio di aziende di coltivazione e produzione. Una delle regioni vinicole più famose al mondo è la Hunter Valley anche per la sua lunga storia produttiva che risale agli anni venti del XIX secolo: da qui arriva uno dei vini più buoni e conosciuti ovunque, il mitico Shiraz.

Per quanto riguarda i prodotti della terra bisogna dire che, un pò per la vastità del paese, un po' per la conseguente varietà climatica, l'Australia produce moltissimo in termini di cibo. In estate, nel Queensland vi è una ricchissima abbondanza di prodotti della terra come mandarini, pesche e manghi. In Tasmania si producono alcune delle fragole più buone al mondo. E se, tra i prodotti della terra vogliamo mettere anche la carne, merita una particolare menzione quella d'agnello dello stato di Victoria. Il South Australia è invece il più grande produttore di pomodori.



(1) Commenti

Valentina
21 febbraio 2017, 09:00
Sapete quale la differenza tra l'impresa individuale in Italia e in Australia ?

Scrivici se hai domande o commenti sull'Australia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento